The Warez
Non sei loggato nel forum. Se sei già registrato fai Login, altrimenti registrati al forum con il pulsante qui sotto.

The Warez

Il forum italiano sul Warez. Film, Giochi, Link Streaming, Applicazioni e Symbian
 
Raccolta donazioni IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccediRaccolta donazioni
SONO SEMPRE ACCETTATE DONAZIONI AL FORUM DI QUALUNQUE CIFRA PER AIUTARCI A MIGLIORARE IL SUO ASPETTO E LA SUA QUALITA'. GRAZIE A TUTTI. Basta cliccare sul tasto "DONAZIONE" e fate voi l'importo.

Condividere | 
 

 Game of Thrones: A Telltale Games Series Ep.4 (2015)(Sub-ITA)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sudelmondo
Moderatori
Moderatori
avatar

Numero di messaggi : 734
Data d'iscrizione : 26.10.12
Età : 44
Località : Rome

MessaggioTitolo: Game of Thrones: A Telltale Games Series Ep.4 (2015)(Sub-ITA)   Mer Lug 01, 2015 7:37 pm





Nome Rilascio: Game.of.Thrones.Episode.4 - (CODEX)
Genere: Avventura
Data di uscita: 26/05/2015
Sviluppatore: Telltale Games
Editore: Telltale Games
Lingua Audio: Inglese
Lingua Testi: Inglese, Italiano
Dimensione File: 7,70 Gb. compressi in WinRAR



Dopo essere stati maltrattati in tutti i principali regni di Westeros e d'oltremare, il casato dei Forrester è pronto a prendersi qualche rivincita. Le alleanze strette in passato e la perseveranza dei vari protagonisti sembrano finalmente accendere delle flebili speranze ma, in pieno stile Martin, tutto sembra essere stato apparecchiato per rendere ancora più fragoroso lo schianto finale.

Avete presente quando vi siete rilassati dopo aver mangiato il sale e il pane alle Due Torri? O la gioia provata per Reek dopo che era riuscito a trovare qualcuno disposto ad aiutarlo a fuggire? Ecco, ci stiamo avvicinando a qualcosa del genere.

Godiamoci dunque questo breve momento di serenità, dove ad Approdo del Re, finalmente, Mira riesce ad avere delle buone argomentazioni con le quali provare a riavviare il commercio dell'Ironwood, mettendo i bastoni tra le ruote all'emissario dei Whitehill.

In Essos, Asher incontra finalmente la Regina dei Draghi e riesce a stringere un accordo con lei che lo porterà, forse, ad avere i mercenari di cui tanto ha bisogno. Sulla Barriera Gared Tuttle parte un po' rocambolescamente per il suo viaggio, affiancato da fedeli compagni. Infine il coraggioso e inflessibile Rodrik riesce a tenere testa all'arroganza di Gryff Whitehill.

Tutto questo, ovviamente, non potrete ottenerlo senza lottare con i denti e con l'ostinazione, attraverso diversi momenti in cui la tensione salirà alle stelle e sarete costretti a prendere delle decisioni davvero difficili.

Nonostante sia un episodio di passaggio (mancano ancora due puntate prima della fine della prima stagione), Sons of Winter alterna tutto quello che TellTale ha proposto in questi anni. Ci sono combattimenti a fil di spada a Mereen, confronti altrettanto intensi basati però sulle parole ad Approdo del Re, sezioni in cui occorre muoversi di soppiatto e decisioni difficili da prendere che ancora non sappiamo che effetto avranno.

Nulla d'innovativo, dunque, sempre piuttosto guidato e lineare, ma assolutamente in linea con gli ottimi livelli raggiunti da Games of Thrones. Grazie a personaggi ben caratterizzati, anche grazie a un doppiaggio d'eccezione, ottimi dialoghi e un buon intreccio con le vicende narrate nella serie televisiva o descritte dai libri, la serie di TellTale Games riesce a tenere incollati allo schermo e a far patire, almeno in parte, le sofferenze dei vari protagonisti.

Quello che forse non ci ha convinto pienamente è la costruzione della puntata, con i momenti più intensi e riusciti posizionati al centro dell'episodio, elemento che fa scemare la tensione nelle battute finali, nelle quali un nuovo colpo di scena ci preannuncia che ne vedremo delle belle in A Nest of Vipers.

Tecnicamente continuiamo ad apprezzare la direzione artistica di TellTale, anche se ormai il loro motore di gioco è troppo vecchio e rigido persino per le ambizioni dei suoi programmatori, com'è possibile notare dalla sigla iniziale che scimmiotta quella televisiva pasticciando però con musica e animazioni.

Complessivamente Game of Thrones: A Telltale Games Series continua a mantenere un buon livello qualitativo e a gestire in maniera abile e coerente la pesante licenza di cui fa uso. La storia del casato Forrester è interessante e in linea con quelle scritte da Martin, sesso escluso, e non vediamo dunque l'ora di scoprire quali altri massacri e sofferenze l'attendono nel finale di stagione. (Recensione BY: eurogamer.it)



Minimi:
Sistema Operativo: Windows XP Service Pack 3
Processore: Core 2 Duo 2 GHz o equivalente
Memoria: 3 GB di RAM
Grafica: ATI o NVIDIA carta w / 512 MB di RAM
DirectX: versione 9.0
Disco Rigido: 3 GB di spazio disponibile
Audio: DirectX 9.0c dispositivo audio
Note aggiuntive: Non consigliato per grafica integrata Intel

















Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ilsicarioddl.altervista.org
 
Game of Thrones: A Telltale Games Series Ep.4 (2015)(Sub-ITA)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» war games shop?
» Telo Games Workshop
» Nuovi soldati
» Miniature alternative
» Città della morte

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The Warez :: Giochi :: PC-
Andare verso: